FEP: LE RISTRUTTURAZIONI OFFRONO OPPORTUNITÀ AL MERCATO EUROPEO DEL PARQUET

20 Ottobre 2020

FEP: LE RISTRUTTURAZIONI OFFRONO OPPORTUNITÀ AL MERCATO EUROPEO DEL PARQUET «Il motore principale della ripresa è la ristrutturazione residenziale». Può riassumersi così il punto di vista della Federazione Europea del Parquet (FEP) sull’attuale situazione del mercato europeo dei rivestimenti in legno. Il Consiglio di Amministrazione della Federazione si è riunito virtualmente l’8 ottobre scorso proprio per parlare, tra le altre cose, del parquet e dei continui impatti della crisi da COVID-19 sui mercati europei. Più colpito il sud Europa Il sud Europa, oggetto delle misure più restrittive per contenere la pandemia durante la primavera – come è noto – è stato colpito duramente. Nonostante ciò, i suoi mercati del parquet hanno registrato una notevole ripresa durante l’estate, per rallentare di nuovo a settembre. La casa è il luogo dove si investe di più Il motore principale della ripresa è la ristrutturazione, in particolare la ristrutturazione residenziale, poiché i consumatori stanno continuando a investire nelle loro case. D’altronde, parlare di nuovi progetti o scegliere forniture “chiavi in mano” risulta ancora troppo impegnativo. La Germania, il principale mercato europeo del parquet, che in primavera non ha sofferto più di tanto a causa del Coronavirus, sta attualmente vivendo un trend molto positivo, trainato proprio dalle ristrutturazioni. Purtroppo, l’attuale impennata della pandemia e le nuove misure restrittive che interessano tutta Europa creano incertezze sul futuro. E probabilmente gli impatti economici a lungo termine relativi alla crisi devono ancora arrivare. Tuttavia, per l’anno 2020, è previsto un consumo stabile di parquet sui mercati europei rispetto al 2019. Il focus dettagliato Paese per Paese Austria La situazione ha cominciato a migliorare a maggio. La ristrutturazione continua a essere il volano del consumo di parquet e sostiene i consumi. Tuttavia, per tutto l’anno, è previsto un leggero calo del mercato rispetto al 2019. Francia Dopo una ripresa dei consumi a metà maggio, la situazione è stabile: “né buona, né cattiva”. L’attività contract sta diminuendo notevolmente, ma gli impatti saranno probabilmente visibili solo tra due anni poiché, per il momento, gli accordi in essere sono stati portati a termine. Il fai da te sta funzionando bene. Germania Se nei mesi di aprile e maggio il mercato tedesco del parquet si è rivelato moderato, durante l’estate il trend è aumentato, con previsioni positive fino al termine del 2020. I nuovi progetti stanno diminuendo, ma la ristrutturazione è in crescita. Italia Fino ad agosto, il mercato italiano ha saputo reagire al lockdown, soprattutto nel sud del Paese, meno colpito dal virus. Il consumo di parquet ha rallentato a settembre, anche se le ristrutturazioni stanno trainando il mercato. In calo, invece, il contract. Tutte le perdite della primavera non saranno compensate. Nonostante ciò, il 2020 farà registrare un trend stabile o solo lievemente negativo. Paesi Nordici Anche il mercato nordico del parquet è stato colpito durante la primavera. La costruzione di nuovi edifici è in calo, ma la ristrutturazione è forte, soprattutto in Norvegia. Complessivamente, il mercato sta migliorando. Spagna Il mercato spagnolo ha tentato, durante l’estate, una ripresa dopo il lockdown primaverile, ma le nuove misure anti COVID-19 ne hanno ostacolato il decorso. La ristrutturazione procede bene, mentre la costruzione […]

Read more

AIPPL A SUPERFACES (RIMINI, 19-21 NOVEMBRE 2020) CON CONVEGNI TECNICI A TEMA LEGNO

19 Ottobre 2020

AIPPL a SUPERFACES (Rimini, 19-21 novembre 2020) con convegni tecnici a tema legno. L’Associazione avrà un proprio spazio dedicato presso la HALL SUD – STAND 006. SUPERFACES è il marketplace B2B dedicato ai materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura. A SUPERFACES tradizione e innovazione si concretizzano attraverso la creatività. Con materiali e soluzioni all’avanguardia per rivestimenti, pannelli e pavimentazioni. Un appuntamento unico per scoprire i nuovi orizzonti dell’architettura e dell’interior design, oltre a sviluppare business con i professionisti del settore. L’OCCASIONE IDEALE PER UNA PANORAMICA SUL MONDO DELLE SUPERFICI INNOVATIVE Per il pubblico internazionale di rivenditori, distributori, importatori, contractor, designer e architetti, SUPERFACES è l’occasione ideale per una panoramica a 360° sul mondo delle superfici innovative. Al servizio dell’abitare di domani. Particolare evidenza sarà riservata a superfici resilienti e viniliche, resina e cemento, legno e fibre naturali. Oltre a tutti i materiali di nuova generazione, realizzati con innovative lavorazioni o combinazioni originali e finiture che rispecchiano i trend del momento. In termini grafici, di design e di ecosostenibilità. Collocata nel quartiere fieristico di Rimini, la manifestazione completa il circuito espositivo che unisce i diversi settori dedicati al mondo delle superfici. IL RICCO PROGRAMMA DI CONVEGNI ORGANIZZATO DA AIPPL La presenza di AIPPL sarà arricchita da interventi tecnici. Il programma di convegni, concentrato nella giornata di venerdì 20 novembre, vedrà alternarsi al tavolo dei relatori, esperti in materia di pavimentazioni in legno e sistemi radianti. Di seguito il dettaglio degli incontri. VENERDÌ 20 NOVEMBRE 2020 MATTINA Ore 10.30-11.30  Pavimentazioni in legno per interni: terminologia, definizioni, caratteristiche e denominazioni delle specie legnose, tipi e formati. Con Pietro Belloni (AIPPL). Sala Ravezzi 1 Ore 11.30-12.30 Sistemi radianti a basso spessore e bassa inerzia, abbinati alle pavimentazioni in legno. Le opportunità offerte dal Superbonus 110%. Con Clara Peretti (Consorzio Q-RAD). Sala Ravezzi 1 Ore 12.00-13.00 Le diverse tipologie di finitura delle pavimentazioni in legno per interni: vernice, olio, cera. Con Dalvano Salvador (AIPPL). Sala Ravezzi 2 POMERIGGIO Ore 14.30-15.30 La manutenzione ordinaria e straordinaria delle pavimentazioni in legno per interni. Con Pietro Belloni (AIPPL). Sala Ravezzi 2 Ore 15.30-16.30 Pavimentazioni di legno per esterni. Con Dalvano Salvador (AIPPL). Sala Ravezzi 1

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 5° GIORNATA FORMATIVA | EVENTO RIMANDATO

19 Ottobre 2020

AIPPL ACADEMY 2020 – 5° GIORNATA FORMATIVA | EVENTO RIMANDATO AVVISO IMPORTANTE: POSTICIPATA A GENNAIO 2021 (DATA DA DEFINIRE) LA 5° GIORNATA DI ACADEMY. Visto il succedersi degli eventi relativi alla diffusione di COVID-19 e all’ultimo provvedimento governativo (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 24.10.2020 recante Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale, valide fino al 24.11.2020), AIPPL ha posticipato a gennaio 2021 (data da definire) la 5° Giornata di Academy. Ciò per preservare la salute pubblica e garantire, al più presto, la partecipazione di tutti gli interessati. Forniremo aggiornamenti sulle date e sul termine utile per le iscrizioni attraverso i nostri canali di comunicazione: sito, social network, newsletter, magazine, ma anche via email e WhatsApp (per i soci). RIMINI – 27 NOVEMBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SU IL RESTAURO CONSERVATIVO DELLE PAVIMENTAZIONI IN LEGNO: LINEE GUIDA E INTERVENTI PRATICI PRESTO DISPONIBILE IL PROGRAMMA AGGIORNATO ADESIONI ENTRO IL 20 NOVEMBRE Nel corso della giornata sono previsti interventi di presentazione da parte di aziende sponsor. PRESTO DISPONIBILE LA SCHEDA D’ISCRIZIONE AGGIORNATA Nota bene La partecipazione è gratuita per gli associati AIPPL e a pagamento per i non soci (150,00 euro + iva a giornata). Le presentazioni saranno disponibili a fine evento, per i soci, nella parte privata del sito.

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 4° GIORNATA FORMATIVA | EVENTO RIMANDATO

16 Ottobre 2020

AIPPL ACADEMY 2020 – 4° GIORNATA FORMATIVA | EVENTO RIMANDATO AVVISO IMPORTANTE: POSTICIPATA A GENNAIO 2021 (DATA DA DEFINIRE) LA 4° GIORNATA DI ACADEMY. Visto il succedersi degli eventi relativi alla diffusione di COVID-19 e all’ultimo provvedimento governativo (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 24.10.2020 recante Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale, valide fino al 24.11.2020), AIPPL ha posticipato a gennaio 2021 (data da definire) la 4° Giornata di Academy. Ciò per preservare la salute pubblica e garantire, al più presto, la partecipazione di tutti gli interessati. Forniremo aggiornamenti sulle date e sul termine utile per le iscrizioni attraverso i nostri canali di comunicazione: sito, social network, newsletter, magazine, ma anche via email e WhatsApp (per i soci). RIMINI – 26 NOVEMBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SULLE TECNICHE DI RICONOSCIMENTO DEI LEGNAMI PRESTO IL PROGRAMMA AGGIORNATO ADESIONI ENTRO IL 20 NOVEMBRE Nel corso della giornata sono previsti interventi di presentazione da parte di aziende sponsor. PRESTO LA SCHEDA D’ISCRIZIONE AGGIORNATA Nota bene La partecipazione è gratuita per gli associati AIPPL e a pagamento per i non soci (150,00 euro + iva a giornata). Le presentazioni saranno disponibili a fine evento, per i soci, nella parte privata del sito.

Read more

ESAMI LIVELLO 4: ANNULLATA LA SESSIONE DI VENERDÌ 6 NOVEMBRE 2020

2 Ottobre 2020

ESAMI LIVELLO 4: ANNULLATA LA SESSIONE DI VENERDÌ 6 NOVEMBRE 2020 Come per le giornate di Academy, inizialmente previste il 26 e 27 novembre e posticipate a gennaio 2021, anche la sessione d’esame per posatori qualificati, in programma il prossimo 6 novembre, è rimandata a data da destinarsi. La ragione è legata, ancora una volta, all’emergenza sanitaria e alla diffusione di COVID-19 che ha reso necessario l’ultimo provvedimento governativo del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 24.10.2020 (recante Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale) valido fino al 24.11.2020. AIPPL spera di programmare e garantire, al più presto, una nuova sessione d’esame, auspicabilmente tra marzo e aprile 2021. Con la consapevolezza che l’obiettivo primario è quello della salute pubblica. Forniremo aggiornamenti sulle date e sul termine utile per le iscrizioni attraverso i nostri canali di comunicazione: sito, social network, newsletter, magazine, ma anche via email e WhatsApp (per i soci). Le ultime sessioni d’esame, lo ricordiamo, risalgono a ottobre 2019 . Poi, causa COVID-19, per garantire la sicurezza di esaminatori e partecipanti, avevamo interrotto tutte le sedute. Oggi speriamo di ripartire al più presto con una nuova sessione primaverile (nel 2021) aperta ad associati AIPPL e non. Il superamento delle prove – come noto – garantisce l’ottenimento del livello 4 (Posatore qualificato di pavimentazioni tradizionali, prefinite e rivestimenti di legno e/o base legno) previsto dalla norma UNI 11556:2014 e in linea con il Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualifications Framework – EQF). Certificazione Professionale secondo la norma UNI 11556:2014 AIPPL, come detto più volte, ha concluso con ICMQ (Istituto di Certificazione e Marchio di qualità) e ACCREDIA (Ente Italiano di Accreditamento) la procedura necessaria all’attivazione del processo di Certificazione Professionale secondo la norma UNI 11556:2014. L’Associazione ha così ottenuto il riconoscimento di Organismo di Valutazione, assumendo un ruolo attivo nella gestione della procedura d’esame. Una tappa fondamentale e un riconoscimento fortemente voluti da AIPPL perché qualifica ulteriormente la professione dei parchettisti. Leggi l’articolo sull’importanza della Certificazione Professionale, pubblicato su Parquet e Posa n. 2, pagg. 44-46, a firma del Consigliere AIPPL, Pietro Belloni. I nostri parquettisti certificati Guarda su YouTube le testimonianze dei nostri parquettisti certificati. Le prove d’esame Come previsto dalla norma, la sessione d’esame prevede le seguenti prove: Prova scritta: test con 20 domande a risposta multipla (questo l’elenco delle aree di conoscenza su cui saranno incentrate le domande). Prova pratica: realizzazione di una situazione operativa attinente l’attività professionale. Prova orale: discussione individuale per approfondire le conoscenze del candidato e chiarire eventuali incertezze nelle prove scritta e pratica. Gli esami 2019 Guarda su YouTube le sessioni d’esame del 2019. Costi Il costo per sostenere l’esame è di 400,00 euro+iva per i soci AIPPL (850,00 euro+iva per i non soci) a cui va aggiunto un costo di mantenimento annuale del certificato di 100,00 euro+iva per i soci (180,00 euro+iva per i non soci) a partire dall’anno successivo a quello in cui si ottiene la certificazione. Dove Le prove si svolgeranno a Milano, in via Newton 3, presso ESEM-CPT Ente Unificato Formazione e Sicurezza. Come aderire Per aderire alla sessione d’esame basta compilare la scheda di interesse e […]

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 3° GIORNATA FORMATIVA

25 Settembre 2020

AIPPL ACADEMY 2020 – 3° GIORNATA FORMATIVA RIMINI – 23 OTTOBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SU FINITURE ESEGUITE IN OPERA: COLORAZIONE DEL LEGNO E REAZIONI CHIMICHE SCARICA IL PROGRAMMA ADESIONI ENTRO IL 19 OTTOBRE Nel corso della giornata sono previsti interventi di presentazione da parte di aziende sponsor. SCARICA LA SCHEDA D’ISCRIZIONE Nota bene La partecipazione è gratuita per gli associati AIPPL e a pagamento per i non soci (150,00 euro + iva a giornata). Le presentazioni saranno disponibili a fine evento, per i soci, nella parte privata del sito.

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 2° GIORNATA FORMATIVA

21 Settembre 2020

RIMINI – 18 SETTEMBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SU LA QUALITÀ DELL’ARIA INDOOR: FOCUS SULLE PAVIMENTAZIONI IN LEGNO Distanziati ma uniti nella formazione e nella passione per il parquet. Questo secondo appuntamento formativo 2020 ha voluto dare slancio e buoni auspici al mese di settembre, considerato, in generale, un mese di ripartenze per il ritorno a scuola, in ufficio, alla routine quotidiana. AIPPL è fiduciosa, nonostante le innegabili difficoltà legate al COVID-19. L’Academy ci ha aiutati a ingranare la marcia. Protagonista della giornata anche il nuovo numero del magazine Parquet e Posa. La qualità dell’aria indoor Dopo il benvenuto del Presidente AIPPL, Dalvano Salvador, che ha illustrato il programma della giornata si è entrati nel vivo della materia con la relazione dell’Ingegner Clara Peretti, Segretario generale del Consorzio Q-RAD. Peretti ha parlato de La qualità dell’aria indoor: focus sulle pavimentazioni in legno. Inquinanti, riferimenti normativi e applicazioni. Perché «creare un ambiente favorevole e produttivo permette agli occupanti dell’edificio di raggiungere lo stato di comfort e di benessere». L’esperienza dell’Agenzia CasaClima La mattinata formativa è proseguita con l’intervento di Mariadonata Bancher, Responsabile Certificazione di Sostenibilità CasaClima. Tema della relazione La qualità dell’aria nei protocolli per la valutazione degli edifici. L’esperienza dell’Agenzia CasaClima. Un bell’approfondimento per comprendere, tra l’altro, le strategie per migliorare la qualità dell’aria e focalizzare l’attenzione su emissioni di VOC, formaldeide e conoscere materiali e prodotti a basse emissioni.  Sistemi di ventilazione e trattamento dell’aria negli edifici con rivestimenti in legno Il pomeriggio dell’Academy è proseguito con tre approfondimenti a cura dell’Ingegnere Clara Peretti e del Presidente AIPPL, Dalvano Salvador, relativi a: Sistemi di ventilazione e trattamento dell’aria: problematiche estive e invernali Come prevenire le problematiche legate alla ventilazione e al trattamento dell’aria negli edifici con rivestimenti in legno La gestione degli impianti di climatizzazione nel periodo COVID-19 Presentazioni aziende sponsor Nel corso della giornata si sono tenuti interventi di due aziende sponsor: Isolmant e Kerakoll. Il ringraziamento va a tutti i sostenitori di AIPPL. Ricordiamo che le presentazioni dei diversi relatori sono disponibili per i soci nella parte privata del sito.

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 2° GIORNATA FORMATIVA

21 Luglio 2020

AIPPL ACADEMY 2020 – 2° GIORNATA FORMATIVA RIMINI – 18 SETTEMBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SU LA QUALITÀ DELL’ARIA INDOOR: FOCUS SULLE PAVIMENTAZIONI IN LEGNO SCARICA IL PROGRAMMA ADESIONI ENTRO L’11 SETTEMBRE Nel corso della giornata sono previsti interventi di presentazione da parte di aziende sponsor SCARICA LA SCHEDA D’ISCRIZIONE Nota bene La partecipazione è gratuita per gli associati AIPPL e a pagamento per i non soci (150,00 euro + iva a giornata). Le presentazioni saranno disponibili a fine evento, per i soci, nella parte privata del sito.

Read more

Mercato europeo del parquet 2019 e prospettive future

22 Giugno 2020

Ecco i consumi totali del parquet in Europa, aggiornati al 2019, dopo che il 2018 aveva segnato una leggera contrazione. A fornire i dati, la  Federazione Europea del Parquet (FEP) su indicazione delle aziende associate e delle associazioni nazionali. I numeri dicono che, nel 2019, c’è stato un aumento dell’1,2% sul mercato europeo globale rispetto al 2018. Il 2018, a sua volta, ha visto una contrazione del mercato inferiore all’1% rispetto al 2017. Come sempre, però, i risultati mostrano alcune variazioni da Paese a Paese. Il miglioramento del mercato è dovuto principalmente al consumo di parquet osservato in Germania, Polonia, Francia e Italia. Mentre la Scandinavia sta segnando un calo. La produzione nel territorio FEP ha superato i 78 milioni di metri quadrati La produzione nel territorio FEP è cresciuta dell’1,6% e ha superato la soglia di 78 milioni di metri quadrati. È importante notare che, a partire dal 2007, i dati di produzione e consumo per l’Italia sono stati rivisti secondo il nuovo metodo utilizzato dalla Federazione nazionale italiana – Federlegno Arredo. La produzione europea al di fuori dei Paesi FEP è stimata in 14,2 milioni di metri quadrati, di cui 8,7 milioni prodotti nei Paesi dell’UE e 5,5 milioni di metri quadrati nei Paesi extra UE. La produzione totale nel territorio FEP è aumentata dell’1,6% con un volume di 78.003.330 di metri quadrati. Il dato tiene conto della produzione totale in Europa (Paesi FEP + Paesi non FEP in Europa) e implica che la produzione 2019 totale è aumentata leggermente, dello 0,7% e ha superato i 92 milioni di metri quadrati. I consumi nell’area FEP sono aumentati dell’1,2% Confrontando 2018 e 2019, i consumi nell’area FEP sono aumentati dell’1,2%, raggiungendo gli 81.766.700 metri quadrati rispetto agli 80.827.900 metri quadrati dell’anno precedente. Multistrato al primo posto in classifica per produzione La produzione totale di parquet per tipologia, nel 2019, rimane stabile come rivelato dal 2010 in poi. Il multistrato risulta al primo posto in classifica con l’83% (rispetto all’82% nel 2018), seguito dal massiccio (incluso lamparquet) con il 16% (rispetto al 17% nel 2018) e dal mosaico che con il suo 1% resta stabile. La Polonia guida la produzione di parquet con il 16,86% Le cifre relative alla produzione assoluta per Paese ci dicono che è la Polonia a mantenere una posizione di vertice, con il 16,86%. La Svezia si colloca al secondo posto, con il 14,50%. Segue l’Austria, con il 12,45%. Mentre la Germania si trova al quarto posto, con l’11,25%. Italia al terzo posto, con il 10,57%, per consumi In termini di consumo per Paese, la Germania rafforza la sua prima posizione con il 21,08%. La Francia è al 10,60% e l’Italia al 10,57%. La Svezia, con il 10,07%, ottiene il quarto posto. L’Austria, con l’8,04% mantiene la sua quinta posizione mentre seguono il Nordic Cluster (Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Islanda), con il 7,21%; la Svizzera, con il 7,02%; e la Spagna, con il 7,02%. Nell’area FEP il consumo pro capite di parquet resta stabile a 0,19 metri quadrati Per quanto riguarda il consumo pro capite di parquet, la Svezia mantiene il primo posto, con 0,80 […]

Read more

AIPPL ACADEMY 2020 – 1° GIORNATA FORMATIVA

12 Giugno 2020

AIPPL ACADEMY 2020 – 1° GIORNATA FORMATIVA RIMINI – 12 GIUGNO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 CORSO TECNICO-FORMATIVO SU MASSETTI PER PAVIMENTAZIONI IN LEGNO: COME VERIFICARNE L’IDONEITÁ Nell’Academy della ripartenza, quella post lockdown da COVID-19, la voglia di incontrarsi e partecipare si è fatta sentire nell’auditorium del Litoraneo Suite Hotel di Rimini. Decine i  partecipanti che hanno animato questa prima giornata tecnico-formativa 2020 dedicata al mondo del parquet e in particolare ai Massetti per pavimentazioni in legno e alla loro idoneità. L’incontro ha riunito anche molti degli associati, già presenti ieri all’Assemblea generale. UNI 11371:2017 e UNI 10329:2018 I lavori si sono aperti con i saluti di benvenuto del Presidente AIPPL, Dalvano Salvador, che ha illustrato il programma della giornata introducendo le  norme UNI 11371:2017 Massetti per parquet e pavimentazioni di legno. Proprietà e caratteristiche prestazionali e UNI 10329:2018 Massetti per pavimentazioni: metodi di misurazione dell’umidità. Argomenti approfonditi dal Consigliere AIPPL, Pietro Belloni e dall’esperto di Assoposa, Alessandro Nizzetto. UNA PAUSA CAFFÈ PER RITROVARSI AIPPL è una grande squadra, collaborativa, di professionisti del settore parquet e pavimenti in legno. Ogni occasione, come l’Academy, gli eventi di promozione associativa, le Assemblee generali, sono un momento di aggregazione e di scambio di idee, informazioni e competenze per affrontare al meglio le sfide del mercato e cogliere le migliori occasioni professionali. Per questo non si rinuncia al piacere di una pausa caffè insieme. UNI 10827:2012 E CONTROLLI DI ACCETTAZIONE IN SITU La mattinata di formazione è proseguita con l’Illustrazione della norma UNI 10827:2012 Massetti – Rivestimenti di legno per pavimentazioni. Determinazione della resistenza meccanica alle sollecitazioni parallele al piano di prova . Un approfondimento è stato dedicato anche al tema dei Controlli di accettazione in situ e all’utilizzo degli strumenti di verifica. DIMOSTRAZIONI PRATICHE E AGGIORNAMENTO NORMATIVO Il pomeriggio dell’Academy è proseguito con un approfondimento relativo alle Dimostrazioni pratiche e all’effettuazione delle prove meccaniche, chimiche ed elettriche. L’intervento ha coinvolto il Consigliere AIPPL, Pietro Belloni; l’esperto Assoposa, Alessandro Nizzetto; e il Presidente AIPPL, Dalvano Salvador.  La platea ha interagito attivamente ponendo domande, anche in base alla propria esperienza in cantiere.  Alle dimostrazioni pratiche è seguito un Aggiornamento normativo generale. GRAZIE AGLI SPONSOR AIPPL Academy è realizzata anche grazie al supporto delle aziende sponsor. Ricordiamo che le presentazioni dei diversi relatori sono disponibili per i soci nella parte privata del sito.

Read more