ASSEMBLEA GENERALE AIPPL (partecipazione riservata ai soci)

11 Giugno 2020

ASSEMBLEA GENERALE AIPPL (partecipazione riservata ai soci) GIOVEDÍ 11 GIUGNO 2020 La giornata si è svolta così ore 16.00 – Assemblea ordinaria AIPPL ore 20.00 – Cena sociale Quest’anno, più che mai, l’Assemblea è stata un’occasione di incontro tra gli associati, sulle attività AIPPL e sui principali temi di attualità per il settore dei pavimenti in legno. A ospitare l’incontro, il Litoraneo Suite Hotel di Rimini. «Sono stati mesi difficili, ma adesso guardiamo avanti con nuove iniziative» L’incontro si è aperto con i ringraziamenti del Presidente AIPPL, Dalvano Salvador, rivolti ai presenti e alle aziende sponsor che, con il loro supporto, consentono all’Associazione di realizzare le attività incentrate sulla formazione e certificazione professionale. Prima di entrare nel vivo delle tematiche, Salvador ha condiviso con i colleghi una riflessione sui difficili mesi trascorsi a causa della pandemia da nuovo Coronavirus e su quanto attende il settore nel breve/medio periodo. «Sono stati mesi difficili» ha sottolineato il Presidente AIPPL «ma come Associazione abbiamo cercato, nei due mesi di blocco delle attività, di supportare i soci fornendo informazioni e indicazioni sui decreti, sulla loro corretta lettura e applicazione, sui temi della sicurezza, sulla fiscalità, ecc. Lo abbiamo fatto utilizzando tutti i nostri canali di comunicazione: WhatsApp, email, telefono, social network, newsletter, rivista. Adesso guardiamo avanti consolidando le vecchie attività e portando avanti nuove iniziative». «Lavoriamo a un nuovo progetto sui sistemi radianti a basso spessore» «AIPPL ha dato il via, nei giorni scorsi, a un nuovo progetto sui sistemi radianti a basso spessore abbinati alle pavimentazioni in legno» ha aggiunto Salvador. «A questo tavolo di lavoro, coordinato da Clara Peretti per il Consorzio Q-RAD, parteciperanno Assoposa, Conpaviper, e aziende produttrici di pavimenti in legno, del settore chimico, dell’isolamento, ecc. L’invito è esteso a tutti coloro che possano portare utili contributi a questo nuovo importante progetto di documento tecnico. Valuteremo, una volta concluso il lavoro, la realizzazione di una dispensa divulgativa da condividere in ambito UNI per trarne una possibile norma». I punti all’ordine del giorno Nel corso dell’Assemblea sono stati discussi i seguenti punti all’ordine del giorno: Approvazione bilancio 2019 Approvazione preventivo economico 2020 Ratifica quota associativa 2020 Illustrazione attività associative Varie ed eventuali Focus sulle attività associative AIPPL In merito alla formazione e qualificazione professionale è intervenuto il Consigliere AIPPL Pietro Belloni. Si è fatto il punto sul percorso di certificazione intrapreso con ICMQ/ACCREDIA, sulle sessioni d’esame svolte nel 2019 e sulla prossima sessione autunnale (presso ESEM Milano) da definire in base alla ripresa delle attività dell’Ente. Importante tema di confronto è stata l’attività normativa con aggiornamento dei lavori svolti da AIPPL nelle Commissioni UNI Legno e Massetti e in UNICHIM. Ne hanno parlato il Presidente Salvador e i Consiglieri Pietro Belloni e Samuele Tommasini. Ai partecipanti è stato inoltre illustrato il piano delle prossime attività di promozione associativa e di comunicazione, e sono stati presentati i dati di un “anno di attività” (giugno 2019-giugno 2020) svolte in ambito social e media (scarica qui la presentazione). A relazionare su questi temi il Consigliere Stiven Tamai. Un incontro all’insegna della sicurezza L’incontro si è svolto in una sala ad ampia capienza nel rispetto […]

Read more

LA CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE E AIPPL UNITE PER RIQUALIFICARE IL PARQUET DELLA SCUOLA MEDIA ROMOLO ONOR

3 Luglio 2019

LA CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE E AIPPL UNITE PER RIQUALIFICARE IL PARQUET DELLA SCUOLA MEDIA ROMOLO ONOR È stato siglato oggi (3 luglio) un Patto di Collaborazione, tra il Settore Lavori Pubblici della Città di San Donà di Piave e AIPPL, Associazione Italiana Posatori Pavimenti in legno (con proponente e coordinatore dell’intervento l’azienda sandonatese Pavilegno): grazie a questo strumento, la palestra della scuola vedrà risistemato il parquet a costo zero per l’Amministrazione. «La Città di San Donà ha costruito, già nel 2016, il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani. L’obiettivo era quello di dare ai cittadini e alle realtà che volessero offrire un contributo spontaneo al bene comune uno strumento innovativo, che le facilitasse nel percorso, sia per promuovere nuove progettualità sia per valorizzare quanto magari già viene fatto a livello spontaneo – così l’Assessore ai Lavori Pubblici Lorena Marin -. Attraverso questo strumento, chi ne ha la possibilità può proporre iniziative per la valorizzazione del patrimonio comune, in collaborazione con l’amministrazione che può apportare un contributo di materiali, manodopera o altro. Un’iniziativa a cui i sandonatesi hanno risposto con generosità, che ha permesso di rispondere a esigenze piccole e grandi». Il Presidente AIPPL, Dalvano Salvador, commenta: «L’Associazione si pone come obiettivo annuale la restituzione, ai territori, di un valore aggiunto proveniente dalle nostre competenze e abilità: questo strumento ci ha permesso di operare efficacemente nel sandonatese. Oltre che imprenditori, siamo anche genitori e quindi ben consapevoli dell’importanza di scuole belle, sicure e moderne. Ci dedicheremo prossimamente anche ad altri territori, magari utilizzando questa formula del Patto di Collaborazione». Attualmente nel sandonatese sono attivi 16 Patti di Collaborazione, che coinvolgono sia imprese sia privati cittadini e si occupano delle attività più svariate: dalla cura di aiuole e spazi verdi, alle ridipinture, alla piccola manutenzione ordinaria donando nuova bellezza al centro e alle frazioni. La firma del Patto di Collaborazione è avvenuta nella Sala Giunta dell’Amministrazione. Per la Città di San Donà di Piave erano presenti: Andrea Cereser, Sindaco; Lorena Marin, Assessore ai Lavori Pubblici; Baldovino Montebovi, Dirigente ai Lavori Pubblici. Per le aziende e AIPPL hanno presenziato: Stiven Tamai, titolare di Pavilegno; Dalvano Salvador, Presidente AIPPL.

Read more